Torino, nigeriano “esige” dormire al pronto soccorso: armato di catena aggredisce il vigilantes, arrestato


????????????????????????????????????

Sabato sera, intorno alle 23.30 gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’Ospedale Molinette per la presenza di una persona molesta. L’uomo, un ventisettenne cittadino nigeriano, si era presentato poco prima al pronto soccorso insistendo di voler trascorrere la notte lì. Quando personale di vigilanza al nosocomio lo aveva invitato ad allontanarsi, lo straniero aveva aggredito il vigilantes spintonandolo e facendolo cadere per terra. I ventisettenne a questo punto si era allontanato.

Dopo circa 10 minuti, l’aggressore è tornato brandendo una catena. Gli agenti della Squadra Volante, nel frattempo allertati, hanno trovato il cittadino nigeriano ancora con la catena in mano difronte al vigilantes. Quest’ultimo ha poi dovuto far ricorso a cure mediche per una distorsione alla caviglia subita nel corso della colluttazione antecedente con l’aggressore. Il ventisettenne è stato poi tratto in arresto per resistenza a P.U.

Leggi la notizia su Questure.poliziadistato.it


Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter