Spunta un nuovo video dell’aggressione a Salvini:“Vedrai il sangue, ti maledico, vedrai il sangue” (video)


Di Alessandro Della Guglia – Roma, 11 set – “Vedrai il sangue, ti maledico, vedrai il sangue“. Così urla la 30enne congolese Auriane Fatuma Bindela, che due giorni fa ha aggredito Matteo Salvini a Pontassieve (Fi). E’ quanto si sente nitidamente nel nuovo video pubblicato oggi direttamente dal leader leghista sui propri profili social e su Youtube. Si tratta di un breve filmato che mostra i momenti successivi all’aggressione, con la donna africana portata via dagli uomini della sicurezza e tenuta a opportuna distanza da Salvini. Sono parole piuttosto inquietanti che in alcuni potrebbero accrescere il sospetto di un rito di magia nera (del tutto improbabile?) contro il leader della Lega.

In ogni caso Salvini non pare particolarmente preoccupato e ha commentato così il nuovo video: “Alle maledizioni e alle minacce di questa ‘signora’ rispondo con il sorriso e con il lavoro, ringraziando tutti per l’affetto e per i 100 Santi Rosari che mi avete mandato in dono da tutta Italia. L’amore vince sempre”.

Alessandro Della Guglia

Leggi la notizia su Il Primato Nazionale