Sondaggio Ghisleri: Lega tiene e resta primo partito al 32%, Cinque Stelle scendono al 17%. Il PD fermo al 20%





“Il partito che ha più consensi è quello dell’astensione. Quindi rabbia e confusione regnano in questo momento”. Alessandra Ghisleri, direttrice di Euromedia Research, in collegamento con Omnibus, su La7, presenta le ultime rilevazioni sulle intenzioni di voto degli italiani alle elezioni politiche: “La Lega resta sempre il primo partito, ha ancora un consenso buono tra il 30 e il 32 per cento“. Seguito dal Pd sempre intorno al 20 per cento mentre il Movimento 5 stelle è al di sotto del 17 per cento“.

“C’è poi il testa a testa Fratelli d’Italia-Forza Italia e poi ci sono altre attenzioni verso il partito di Giovanni Toti o di Carlo Calenda che però”, continua la Ghisleri, “sono sotto la soglia della sopravvivenza al momento”.

Leggi la notizia su Libero Quotidiano

   Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter