Sondaggio Emg: dopo un lieve calo la Lega di Salvini torna a crescere e supera la quota del 30%




“L’ultima cosa che mi interessa in questi giorni, con 7.503 morti in tutto il Paese, sono i sondaggi. Stiamo cercando di fornire mascherine, camici e bombole di ossigeno agli ammalati, tutto materiale che purtroppo da Roma non arriva, questo ci interessa”, premette Matteo Salvini intervistato da Affaritaliani.it.

Poi il segretario della Lega – commentando il sondaggio uscito oggi, 26 marzo, di EMG-Acqua che vede la Lega in crescita negli ultimi sette giorni dal 29,7 al 30,1% – afferma: “Seconda settimana di crescita. Evidentemente è apprezzato il lavoro di nostri governatori e sindaci, nonché tutte le proposte concrete su sospensione di mutui e affitti, su tempi certi per stipendi e cassa integrazione, su un fondo nazionale per Partite Iva, precari, stagionali e lavoratori autonomi, tutti ‘dimenticati’ nei decreti del governo”.

Il sondaggio, realizzato tra il 24 e il 25 marzo con un totale di contatti pari a 2.000, vede il Pd in calo al 21% (-0,3), il Movimento 5 Stelle in rialzo al 14,9% (+0,2) e Fratelli d’Italia in crescita al 12,7%.

Leggi la notizia su Affari Italiani

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter