Saviano ha toccato il fondo, usa la volontaria rapita in Kenya per attaccare Salvini: “Lei li aiutava a casa loro”

Roberto Saviano non perde occasione per attaccare Matteo Salvini. Mister Gomorra si attacca a tutto, da ultimo anche al caso di Silvia Romano, sequestrata in Kenya, della quale si hanno pochissime notizie, l’ultima, confortante, è che sarebbe viva, forse ferita. “Esattamente un anno fa Silvia Romano è stata rapita in Kenya”, scrive sul suo profilo Twitter Saviano. “Dopo la laurea in mediazione linguistica era andata in Africa per ‘aiutare a casa loro‘, come qualcuno direbbe (il leader della Lega, ndr), chi ha un bisogno estremo di aiuto”, affonda lo scrittore. Che conclude: “Mi unisco all’appello di Amnesty Italia: Liberiamo Silvia Romano”. Come se Salvini non volesse esattamente la stessa cosa.

leggi la notizia su Libero Quotidiano

   Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter