Roma, poliziotti circondati durante l’arresto di un pusher: “Siete delle m…”. Agente estrae la pistola (Video choc)




Le immagini choc stanno facendo il giro dei social. I poliziotti, l’arresto, un gruppo di gente che circonda gli agenti. Non è la prima volta che succede a Tor Bella Monaca, nota piazza di spaccio della Capitale. Ma stavolta ci sono le immagini a suggellare la lotta tra le forze dell’ordine e chi sembra voler gestire il territorio.

I fatti. Dopo aver bloccato un’auto, gli agenti fanno scendere due ragazzi e li caricano sulla volante. A quel punto un gruppo di residenti circonda i poliziotti e li insulta. Alcuni ragazzi, riporta l’Adnkronos, si rivolgono poi con fare minaccioso agli uomini in divisa costringendo uno di loro – per evitare l’aggressione – ad estrarre la pistola di ordinanza. “A merde”, si sente urlare nel filmato.

Il video, realizzato da qualcuno da un balcone, sta facendo il giro dei social. “Una macchina…hanno buttato via la roba nei secchioni, è arrivata la polizia e li ha scaraventati addosso a qualcosa. Ne hanno preso uno e ora sono partiti tutti i ‘pischelli'”, si sente raccontare uno dei presenti. Sul posto sono arrivate almeno cinque volanti della polizia (guarda qui il video).

Leggi la notizia su Il Giornale

 

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter