Roma, panico in ospedale: paziente perde la testa e stacca il dito a morsi a un’infermiera


Da Il Tempo – Aggressione choc in ospedale a Roma. I fatti sono avvenuti mercoledì 29 dicembre, quando la polizia è intervenuta all’ospedale san Giovanni Addolorata di Roma a San Giovanni. Il motivo? Un paziente in stato di agitazione aveva staccato a morsi la falange di un dito di un’infermiera.

L’aggressore è un uomo di 55 anni che ha dato in escandescenze una volta giunto in ospedale per stato di agitazione. Dopo essere stato calmato dal personale la situazione è fdi nuovo peggiorata e l’uomo ha insultato e poi aggredito gli operatori. “All’improvviso me lo sono ritrovato addosso, era una scheggia impazzita. Sono stati i miei colleghi a salvarmi”, è il racconto dell’infermiera aggredita.

Leggi la notizia su Il Tempo