Roma, Mascherine Tricolori contro Raggi e Zingaretti: “Buoni spesa ai rom, agli italiani le briciole” (Video)




Non si arrendono le Mascherine Tricolori. Anche oggi sono scese in piazza a Roma e in numerose altre città per i diritti di imprenditori, commercianti e partite Iva in ginocchio per la crisi, diretta conseguenza dell’emergenza coronavirus.

Nel pieno rispetto delle norme anti-contagio, a Roma si sono dati appuntamento ancora una volta in piazza del Popolo, questa volta senza l’eccezionale spiegamento di forze dell’ordine che ha caratterizzato il sit in di sabato scorso. La protesta a Roma ha un significato ulteriore, come ricorda il sito 7Colli di Francesco Storace. Nella Capitale “alle angherie di governo, si uniscono le gravissime deficienze amministrative del Campidoglio e della regione Lazio, inerti sulla grave crisi sociale, capaci solo di raccontare con slogan il deserto delle loro idee per risolvere un dramma di tutti – si legge nel sito –  Il solo destinare buoni spesa ai Rom ha fatto indemoniare la città, perché si è approfittato del lockdown per continuare a discriminare chi ha pagato le tasse fino a quando ha potuto. E il tricolore serve a ricordare i sacrifici degli italiani”. Ai commercianti e alle partite Iva invece solo le briciole.

Leggi la notizia su Il Tempo

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter