Roma, ladri stranieri pestano e rapinano una donna di 80 anni in casa: «Ho pensato di morire»





Di Mia Fenice – Ancora paura al Pigneto, il quartiere nella zona Est di Roma. Rapine sempre più frequenti. Una donna di 80 anni è stata rapinata e picchiata. Poi è stata soccorsa in ospedale. L’aggressione è avvenuta nelle prime ore della mattina in un appartamento che si affaccia nella zona centrale del quartiere.

Pigneto, aggredita e rapinata in casa

Come racconta il Messaggero, l’anziana quando si è alzata ha avuto la brutta sorpresa di trovarsi davanti due uomini. I banditi erano nel salotto ed erano entrati dopo aver forzato una porta finestra.

Leggi la notizia su Il Secolo d’Italia