Rispunta Chef Rubio che esprime “massima solidarietà” al giornalista che augura la morte a Matteo Salvini





 – Chef Rubio corre in difesa di Fabio Sanfilippoil giornalista Rai che ha scritto sulla sua pagina Facebook un post contro Matteo Salvini finito al centro di una polemica politica. Su Twitter il cuoco di Frascati esprime “massima solidarietà” a Sanfilippo che si era rivolto al leader leghista dicendogli di aver perso il posto da ministro, di non saper fare nulla, di essere in Parlamento ma “con la vita che ti eri abituato a fare, tempo sei mesi e ti spari nemico mio…”

Chef Rubio condivide quanto scritto da Sanfilippo e si scaglia direttamente sui suoi detrattori: ”State facendo tutta sta pupazzata per un’espressione palesemente figurativa e inattuabile? Ma non ve vergognate? – commenta su Twitter l’ex rugbista – I politici tutti che si uniscono in un cordoglio ipocrita fanno pena, come quell’altro che mette in mezzo Gesù, amore e su fija”.

In un altro tweet, Chef Rubio va ancora a difesa del giornalista, sottolineando che l’ex ministro dell’Interno diffonde odio da quando è nato e tutto gli è permesso, mentre Sanfilippo scrive delle considerazioni in cui parla di suicidio politico come metafora e viene insultato da tutti. Ma non è finita perché il cuoco di Frascati in un altro tweet va giù pesante e afferma che “il prossimo che in una partita di calcio parla di SUICIDIO TATTICO, giuro me lo inculo a passo di cammello e voglio la rivoluzio… ah no, il pallone non si tocca. La cosa bella è che vi battetete per ste stronzate e non per i bambini presi a calci dai razzisti!

Leggi la notizia su Il Giornale

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter- ©RASSEGNEITALIA