Pioggia di missili su Odessa. Mosca avverte la Lituania: “Sbloccare il transito verso Kaliningrad o reagiremo”





Ore 15.20 –  «Dopo un allarme lanciato verso le 14», ora locale, «a Odessa sono stati segnalati attacchi missilistici». Lo scrive Ukrainska Pravda, citando il deputato Oleksiy Honcharenko su Telegram, che ha lanciato un appello a ripararsi «nei rifugi antiaerei». Il Kyiv Independent segnala «esplosioni» nella città ucraina, citando un portavoce dell’amministrazione regionale. Le esplosioni sono state udite dopo che le sirene dei raid aerei hanno suonato.

Ore 12.43 –  L’incaricata d’affari dell’ambasciata lituana a Mosca è stata convocata al ministero degli Esteri che le ha presentato una protesta ufficiale per la limitazione del transito commerciale verso l’exclave russa di Kaliningrad, aggiungendo che se il blocco non verrà revocato la Russia si riserva il diritto di «azioni volte alla difesa dei propri interessi». Lo riferiscono le agenzie russe.


Continua a leggere su Il Messaggero