Si è insediata la nuova Giunta delle Marche: lunedì il primo Consiglio

Di Paola Pieroni– Il governatore Acquaroli ha presentato la nuova Giunta della Regione Marche con i sei assessori, che si sono insediati a Palazzo Raffaello. “Una squadra competente, forte e autorevole, con esperienza di pubblica amministrazione e istituzione sia a livello territoriale che di Governo, di cui vado orgoglioso. Voglio ringraziare i partiti della coalizione e i segretari regionali per l’impegno messo in campo in  questi mesi”. Con queste parole il neo governatore ha presentato l’esecutivo che lo accompagnerà per i prossimi 5 anni della legislatura.

Per la Lega: Carloni, Saltamartini e Latini

La Lega Marche ha ufficializzato la notizia con un post su Facebook. “Si è insediata la nuova Giunta delle Marche. Lunedì 19 ottobre il primo consiglio regionale dell’XI Legislatura. Sono tre gli assessorati che la #Lega, con la serietà e il senso civico che da sempre anima ogni nostro impegno, guiderà nei prossimi cinque anni. Un in bocca al lupo al Governatore, Francesco Acquaroli e a tutta la sua squadra. In modo particolare agli assessori della Lega, Mirco Carloni (vicepresidente e con deleghe economiche, attività produttive e agricoltura), Giorgia Latini (sport e cultura) e Filippo Saltamartini (Sanità). Sono gli assessori della Regione Marche e non solo di una Provincia. Tra le tante deleghe, si occuperanno di #sviluppo economico, #agricoltura, #caccia, #pesca, #sanità, #sicurezza, #immigrazione e #istruzione. Dopo anni in cui il bene comune è stato sacrificato in nome degli interessi di partito, finalmente alla guida delle Marche ci sono merito e competenza.”

Per FdI: Castelli e Baldelli. Per Forza Italia Aguzzi. Dino Latini Presidente. Anche la figura del Sottosegretario

A questi si aggiungono quelli in quota Fratelli d’Italia con Guido Castelli a cui va il Bilancio e Antonio Baldelli per Infrastrutture e Lavori Pubblici. Confermato Stefano Aguzzi di Forza Italia per Ambiente, Formazione e Lavoro. Dino Latini dell’Udc è il nuovo presidente della Regione Marche. Lunedi 19 Ottobre alle ore 10,00 atteso il primo Consiglio Regionale con Assessori e Consiglieri Regionali. In conclusione il presidente ha anche annunciato che, con una modifica dello Statuto, verrà istituita la figura del Sottosegretario alla Presidenza, già presente in molte altre Regioni. Nel mirino vanno subito le quote rose per la presenza di una sola donna. Paola Petrucci, consigliere di parità, i giorni scorsi aveva annunciato l’avviso di diffida (leggi articolo). Contro la decisione di Acquaroli scendono in campo due consigliere donna del M5s, Marta Ruggeri e Simona Lupini. E poi il solito Gostoli del Pd Marche, in attacco a prescindere.

Giorgia Meloni si complimenta per la nuova squadra

Dopo quello di Salvini arriva anche l’augurio del leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni: “Buon lavoro al presidente e a tutta la sua Giunta. Abbiamo preso un impegno con i marchigiani e intendiamo onorarlo: costruire le Marche e dare a questa splendida terra un futuro di lavoro, sviluppo e benessere. Un in bocca a lupo ai neo assessori Guido Castelli e Francesco Baldelli, che hanno la responsabilità di deleghe strategiche e decisive per il futuro delle Marche (clicca qui per collegarti con le news della Regione Marche) e che sono certa lavoreranno giorno e notte per dare risposte ai cittadini.”

LEGGI ANCHE: Al via nove milioni di cartelle esattoriali, Corrotti-Lega: “Così il Governo rovina milioni di famiglie”

Seta Cruda, Corso Cavour 5, Macerata, Nuova Collezione Autunno Inverno.  Noemi Aquilanti

Paola Pieroni

Segui le nostre notizie su Facebook e su Twitter