Sanità/ BIONDI (Lega): NELLA RSA SANTA CATERINA CURE E ATTENZIONI DI OTTIMO LIVELLO  

Confermo la massima attenzione operativa da parte della Regione nei confronti della RSA Santa Caterina di Fabriano. Sia l’assessorato alla sanità, guidato dal collega Saltamartini con cui mi confronto, che l’Asur stanno monitorando con soddisfazione gli effetti positivi di un protocollo di intervento che vede l’azione congiunta di USCA e personale specialistico del presidio ospedaliero fabrianese. Nessuno dei pazienti attualmente positivi si avvale di ossigeno e già da oggi saranno effettuati i tamponi di controllo”.

Lo ha dichiarato la consigliera regionale della Lega Chiara Biondi a margine della seduta di consiglio.

 

Condivido sinceramente il dolore di chi ha perso i propri cari, non la strumentalizzazione politica di una criticità che, purtroppo, accomuna Fabriano a tante altre realtà nazionali che non hanno, purtroppo, ottenuto la stessa pronta risposta da parte delle istituzioni – conclude la consigliera leghista – Per gli ospiti di Santa Caterina non solo è d’obbligo garantire tutte le cure necessarie, ma anche quell’equilibrio psicologico che sempre più vediamo essere compromesso da un ricovero che seguirebbe la perdita forzata dei rapporti familiari già in atto destabilizzando ulteriormente i nostri anziani. Ringrazio il personale della RSA e quello Asur a supporto per la sensibilità umana e la professionalità che dimostrano quotidianamente.”

Segui le nostre notizie su Facebook e su Twitter