Ancona, Forza Italia 2: pronti a fondare nuovo partito secondo il modello Sicilia

Spread the love
ANCONA- Pubblichiamo la lettera di denuncia di alcuni dissidenti del partito di Forza Italia, decisi a fondare una nuova Forza Italia, secondo il modello Sicilia.

Forza Italia Provincia Ancona, lontana da ogni forma democratica: pronti per Forza Italia 2

“Con estremo rammarico riteniamo sia giunto il momento di prendere le distanze dalla gestione antidemocratica  della nuova gestione di Forza Italia Ancona e Provincia.
La nostra è una denuncia politica dovuta al metodo gestionale del partito. Siamo militanti di Forza Italia da tanti anni e mai abbiamo vissuto un periodo così buio all’interno del Partito. Forza Italia si è sempre distinta per la politica democratica, di confronto ad oggi viviamo in completo isolamento.
La gestione del Partito dimostra inadeguatezza, arroganza e un personalismo atto ad incentrare ogni forma di potere e decisionale nelle mani del commissario Tombolini.
Probabilmente, Tombolini dimentica la natura assolutamente democratica con la quale Fi è nata”.

Tombolini si dimetta

“La sua azione politica sciagurata e da Superman lo dovrebbe convincere di dar vita ad un suo personale partito. Un commissario provinciale ha il dovere di ascoltare, confrontarsi e scontrarsi con tutti gli iscritti anziché arroccarsi il diritto di selezionare i pochi adepti . Un commissario provinciale  ha il dovere di nominare coordinatori locali e non di agire ad interim nella città Capoluogo. Ha il dovere di condividere le scelte, di organizzare incontri con la base e non solo con alcuni. Tutto questo, base di una civile convivenza, è venuta meno. Con rammarico notiamo il silenzio dei vertici nazionali del nostro Partito, segno evidente di una fine politica. Siamo ancora convinti che la gloriosa storia di Fi possa proseguire ma certamente personaggi come Tombolini devono essere rimossi insieme ai suoi seguaci. Usiamo il termine seguaci perché siamo ormai all’Interno di una setta, di una spartizione di poteri tra il commissario Superman e il candidato imposto e non voluto Silvetti.
Mai una riunione per decidere il candidato Sindaco della città Capoluogo.
Mai una riunione allargata alla base ( neppure on Line). Nessuna parola in difesa del nostro storico Tiziano Consoli, fatto cadere dal ruolo di Sindaco per mano di una scelta scellerata di alleati leghisti. Tombolini attua una politica antidemocratica, ostile e reprensiva verso chiunque esprima opinione diversa sul suo penoso operato. Dalla luce a cui abbiamo assistito, negli scorsi anni, come speranza di rinascita e cambiamento salutare, siamo caduti nelle tenebre più oscure”.

Silvetti: girovago di estrema destra….ora moderato liberale

“Evitiamo per eleganza di esprimere opinioni sull’ex coordinatore Provinciale Silvetti. Uomo solo al comando che era stato nominato coordinatore Provinciale con un Congresso privo di candidati in sua alternativa. Girovago di estrema destra scopertosi improvvisamente moderato liberale. Seguace di un ex personaggio politico tanto da seguirlo nella scellerata scelta politica targata Ndc”.

Rendiamo pubblica la Verità con orgoglio

“Dopo aver raccolto un misero bottino di voti alle Regionali nonostante trent’anni di vita politica, ha mosso mari e monti per avere un assessorato in Regione e caldamente coccolato dal partito con il ruolo di presidente Parco del Conero ebbene oggi, si presenta ovunque come figura di coesione e necessaria per vincere le comunali. Siamo rammaricati, sgomenti da tanta arroganza e cecità politica.
E riteniamo ottima la scelta della lega di non chinare il capo verso il suo nome. Amareggiati e sconsolati, riteniamo che rendere pubblica la Verità sia l’unica possibilità di rinascere o magari morire definitivamente ma con orgoglio e lealtà verso i principi fondamentali del nostro glorioso passato Azzurro“.

Pronti a fondare Forza Italia 2

E siamo pronti a fondare una Forza Italia 2 seguendo il modello della Sicilia. Tombolini si dimetta e Silvetti accetti di buon grado che non avrà il sostegno totale del partito“.

Dissidenti Forza Italia
Forza Italia Provincia di Ancona lontana da ogni forma di democrazia.