SUPERBONUS, LEGA MARCHE: “IMPRESE SALVATE GRAZIE ALLA MEDIAZIONE DI MATTEO SALVINI E DELLA LEGA”

Spread the love

Ancona, 13 settembre 2022 – Certezze per le imprese sul superbonus. “Grazie alla mediazione del nostro Segretario Federale Matteo Salvini si è trovato un accordo con gli altri partiti che ha consentito di salvare le imprese in difficoltà a causa delle criticità del superbonus. Ci saranno certezze per chi compra i crediti, così le aziende respirano e il lavoro riparte. Ancora una volta la Lega ha dato prova di essere una forza di governo responsabile e concreta. Ora avanti contro il caso bollette. L’Italia ha bisogno di una guida sicura, donne e uomini preparati e competenti che sappiano traghettarla attraverso uno degli autunni più difficili della storia. La Lega ha amministratori con decenni di esperienza alle spalle che sapranno essere determinanti per la rinascita del nostro Paese”.

Lucentini, Salvini, Marchetti, Latini e Carloni

Così in una nota i candidati al Parlamento della Lega Marche Riccardo Augusto Marchetti, Elena Campagnolo, Giuliano Pazzaglini, Silvana Ghiretti, Mauro Lucentini, Laura Laviano, Alessandro Amadio, Mirco Carloni e Giorgia Latini.

LEGA, MATTEO SALVINI AD ASCOLI PICENO MERCOLEDI 14 SETTEMBRE

LEGGI ANCHE: Caro bollette, Marchetti: “dalla Lega soluzioni concrete”

LEGGI ANCHE:Caro Gasolio, #LegaMarche con Marchetti pronta per la tutela dei pescatori

LEGGI ANCHE: Sanità: Lega, nelle Marche mancano circa 1400 medici: “Abolire numero chiuso a Medicina, ecco la soluzione”

Il Commissario Lega Marche, Riccardo Augusto Marchetti

Le News di Paola Pieroni