Buldorini a Calamita: “E’ il Dottor Jekyll e Mister Hyde della politica per le provinciali”

Spread the love

Mentre Appignano subisce le bugie che il PD le ha rifilato per anni sulla ricostruzione dell’INRCA, ne avalla le accuse al Centrodestra sull’ospedale di Macerata. E Luca Buldorini,  il coordinatore della Lega Appignano e candidato alle elezioni Provinciali di Macerata, sottolinea il paradosso di un sindaco candidato che vorrebbe rappresentare tutto il territorio provinciale, senza essere stato in grado di fare il suo dovere di primo cittadino difendendo la sanità appignanese.

Buldorini a Calamita: “E’ il dottor Jekyll e Mister Hyde della politica”

Il sindaco di Appignano Calamita è il dottor Jekyll e Mister Hyde della politica. Da candidato alla provincia avalla le dichiarazioni del PD che dà del bugiardo al Centrodestra sull’ospedale di Macerata; con la sua maggioranza comunale non solo subisce, ma continua ad avallare le bugie che il PD ha rifilato agli appignanesi per anni sulla ricostruzione dell’INRCA. Un vero cortocircuito che sarà cura del Centrodestra interrompere alle imminenti elezioni provinciali”.  

“Lega e centrodestra non lasceranno che questa politica perniciosa continui”

Poi Buldorini aggiunge: “Calamita e la maggioranza continuano a seguire il faro del PD sbattendoci contro come falene invece di stare, una volta per tutte, dalla parte di Appignano . Sconcertante che sieda alla mensa del padre nobile della lista di Centrosinistra per le provinciali, il sindaco di Treia Capponi. Lo stesso sindaco che ha beneficiato delle scelte disastrose sull’INRCA, trasferita proprio a Treia, e i cui rappresentanti siedono nel CdA dell’Ente Falconi, coinvolto a doppia chiave nelle vicende della mancata ricostruzione? Lega e Centrodestra non lasceranno che questa politica perniciosa continui imperterrita a fare danni in Provincia a sanità, infrastrutture e rifiuti”.  

Le News di Paola Pieroni

Commenta per primo

Lascia un commento