Mattarella: “La deriva antiscientifica blocca il futuro”. Ma si è accorto della deriva antidemocratica in Italia?



“Un po’ ovunque, seppure in piccole dosi, si registra una deriva antiscientifica che blocca il futuro e riconduce tutto al passato”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Mattarella, all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Pisa. “Non possiamo dimenticare l’anno che abbiamo passato”, “le vittime”, “i sanitari impegnati fino allo stremo delle forze” ha aggiunto Mattarella ricordando che “la scienza ha sconfitto” questo passato.

(Ma il Presidente si è accorto della deriva antidemocratica del governo Draghi?)

Leggi la notizia su TgCom24