Manovra, Zingaretti farnetica: “Abbiamo salvato l’Italia”. Poi la minaccia: “Non ci fermeremo”


(askanews) – “Sempre, se lavora”. Così il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, ha risposto a chi gli aveva chiesto se fosse fiducioso sulla tenuta del governo giallorosso. Zingaretti ha parlato a margine del convegno Nord Face promosso dai dem a Milano.”Il 2020? Speriamo che sia meglio del 2019, ma lo sarà sicuramente visto com’è andata. Io sono ottimista”, ha aggiunto Zingaretti.

La manovra approvata dal governo “ha salvato l’Italia” e proprio per questo “ora non dobbiamo fermarci”, ha sottolineato ancora Zingaretti. “Credo che ci sia una grande emergenza – ha aggiunto – quella di ricostruire e riaccendere i motori dell’economia, per creare lavoro. E questo lo si può fare anche grazie al fatto che a dicembre c’è stata una legge di bilancio che ha salvato l’Italia. Ora non dobbiamo fermarci, bisogna mettere in campo le scelte in parte contenute in quella legge, gli investimenti sulla green economy, la rivoluzione che ci aspetta, i piani per renderla concreta”.

leggi la notizia su Askanews

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter