L’Arizona è il primo Stato Usa a far causa a Biden contro l’obbligo di vaccinazione: “È incostituzionale”


Da Affari Italiani “In base alla Costituzione il presidente non è un re che può esercitare questa sorta di potere unilaterale”. L’Arizona è il primo Stato americano a fare causa all’amministrazione Biden per aver imposto l’obbligo di vaccino per i dipendenti federali e quelli del settore privato. A riportarlo è l’agenzia Ansa.

“In base alla Costituzione il presidente non è un re che può esercitare questa sorta di potere unilaterale. Neanche George III avrebbe mai sognato di attuare tali politiche tramite decreto”, afferma Mark Brnovich, il procuratore generale dell’Arizona, sottolineando che “il governo federale non può costringere all’obbligo del vaccino”.

Leggi la notizia su Affari Italiani