La Spezia, folla inferocita tenta di “linciare” Speranza: “Dimettiti”, “Vergogna”, “Assassino”. Il grido della piazza (Video)





Da RadioRadio – “Dimettiti, vergogna”, urla la folla mentre giunge a La Spezia Roberto Speranza. Una contestazione dura, tra fischi e grida, quella che ha atteso il Ministro della Salute giunto nella città ligure come segretario di Articolo Uno per sostenere la candidata sindaca per il centrosinistra.

Una contestazione legata alle misure sanitarie prese dal governo e di cui Speranza rappresenta il simbolo. Lockdown, misure della socialità, Green pass e danni significativi al tessuto economico, questi alcuni dei punti chiave delle proteste dei cittadini di La Spezia contro il Ministro, ritenuto responsabile della cattiva gestione della crisi pandemica.


Leggi la notizia su RadioRadio