La redistribuzione è una grande truffa: i clandestini di Open Arms sono rimasti tutti in Sicilia (Video)





“Altro che ripartizione dei clandestini, era tutta una bufala. A un mese dallo sbarco dei quasi 150 immigrati della Open Arms sono tutti rimasti in Italia (o scappati) e le promesse dei paesi stranieri non sono state rispettate. Solo Conte e il Pd possono credere alle favole!!!” – Lo scrive Silvia Sardone su Facebook

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter- ©RASSEGNEITALIA