La “maledizione di Putin” colpisce ancora. Medvedev posta la foto di Johnson e Draghi: “Il prossimo?”


(Adnkronos) -L’attuale vice presidente del Consiglio di Sicurezza di Mosca, esprime la sua soddisfazione per la situazione politica italiana e per quella britannica.

Una foto con il primo ministro Mario Draghi dimissionario, accanto il premier britannico uscente Boris Johnson e un riquadro con un punto di domanda rosso. A chiedersi chi sarà il prossimo leader europeo che ha apertamente contrastato la guerra russa all’Ucraina e che è stato spinto alle dimissioni. Così, sul suo canale Telegram, l’ex presidente russo ed ex premier Dmitri Medvedev, attuale vice presidente del Consiglio di Sicurezza di Mosca, esprime la sua soddisfazione per la situazione politica italiana e per quella britannica.

Leggi la notizia su Adnkronos