Il paradosso: “Se i vaccinati possono contrarre il virus e contagiarlo, il Green Pass può diventare pericoloso” (Video)


Di Miriam Gualandi – In un comunicato di alcuni giorni fa Daniele Brocchi, Coordinatore Turismo e Cultura di Confesercenti Roma, ha ribadito la sua contrarietà al green pass, che non può essere fatto passare per quello che non è, cioè uno strumento sanitario. Se è vero poi che anche i vaccinati possono contrarre e soprattutto contagiare gli altri, allora il green pass potrebbe rivelarsi addirittura uno strumento “pericoloso”, come ci dice lo stesso Brocchi.

Forse è più giusto allora introdurre i tamponi salivari gratuiti o a pochi euro, cosa che aiuterebbe a semplificare il mondo del turismo tipo spostamenti, visite nei luoghi di cultura, partecipazione agli eventi, fiere e congressi, e poi la discussa gestione della ristorazione al chiuso, per tutte le persone che non hanno potuto fare il vaccino o non vogliono.

Leggi la notizia su Byoblu