Il leader africano Konane: “L’immigrazione in realtà è deportazione di massa. Sarete dannati assassini!”




Invasione, furia di Mouhamed Konare, leader del movimento panafricanista: “Ci sarà qualcuno che ha il coraggio di aprire un dibattito sulle cause de l’immigrazione di massa che in realtà è una deportazione di massa, una nuova tratta dagli uomini dal capitalismo criminale? Certamente no.
Perché siete tutti complici e sottomessi(politici, gionalisti, i cosiddetti intellettuali)..i crimini contro l’umanità perpetrati in Africa e nel mondo da questa oligarchia criminale che non è altro che il potere feudale occidentale che elaborò la tratta degli africani, i lavori forzati, la colonizzazione e il neocolonialismo..
Sarete dannati voi e la vostra discendenza per l’eternità. Assassini.

Da Facebook

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter- ©RASSEGNEITALIA