Green Pass? Terza dose? L’inventore del vaccino mRNA contro le autorità sanitarie: “Basatevi solo sui dati”


Di Miriam Gualandi – Se l’obiettivo comune è la lotta al coronavirus e il ritorno ad una vita “normale”, bisognerebbe prendere in esame tutte le armi che ci vengono proposte. Questo lo scopo dell’International Covid Summit, la due giorni organizzata presso il Senato della Repubblica italiana.

Un ricco parterre di medici e scienziati si è trovato a Roma per analizzare e approfondire il tema delle cure precoci contro il covid che, stando ai dati proposti, hanno salvato e continuano a salvare centinaia di vite.

A margine del convegno, Byoblu ha intervistato il virologo americano Robert Malone, fra gli inventori dei vaccini a mRNA, con il quale abbiamo fatto il punto sulla situazione attuale.

Leggi la notizia su Byoblu