Green Pass, finanziere dal palco invita i colleghi a ribellarsi: “Un giorno i vostri figli diranno: ‘Papà, che cosa hai fatto?'”


(ANSA) – TORINO, 20 OTT – “Il mio messaggio va ai colleghi che hanno una coscienza. Un giorno i loro figli gli diranno: papà, che cosa hai fatto?”. Sono le parole che Silvestro, un uomo che si è qualificato come “appartenente alle forze dell’ordine”, ha pronunciato la sera del 18 ottobre dal palco di una manifestazione No Green pass in piazza Castello a Torino in merito a quanto accaduto a Trieste.

Il video dell’intervento è stato diffuso nelle chat di area “negazionista”. “Le immagini della folla – ha poi affermato – trattata in quel modo faranno il giro del mondo e saranno la vittoria di questo movimento”. Silvestro, rivolgendosi ai dimostranti, ha inoltre accostato Stefano Puzzer, il leader della protesta giuliana, al “ragazzo che fermava i carri armati in Cina, nella dittatura più terribile del pianeta”. L’uomo è stato identificato dalla questura di Torino come militare in servizio alla guardia di finanza. “Rischio molto – ha anche detto – ma tanto sono a fine carriera”.

Leggi la notizia su Ansa