Giulianova, 15enne si accascia a terra in arresto cardiaco: 2 passanti praticano il massaggio cardiaco e si salva





Da La Nuova Riviera – Sono stati momenti drammatici quelli vissuti sul lungomare di Giulianova nel tardo pomeriggio di ieri. Un ragazzino di quindici anni, che pare stesse giocando a palla con alcuni amici, ha infatti accusato un malore andando in arresto cardiaco. Il giovane si è accasciato a terra ed è subito stato soccorso da alcuni passanti.

Due di loro gli hanno infatti praticato il massaggio cardiaco in attesa dell’ambulanza del 118. Quando i sanitari sono arrivati a bordo di un mezzo di emergenza della Croce Rossa hanno proseguito il lavoro stabilizzandolo e trasportandolo prima all’ospedale di Giulianova e poi, quando la situazione lo ha consentito, al Mazzini di Teramo dove, in serata, è stato dichiarato fuori pericolo.


Leggi la notizia su La Nuova Riviera