Giornalista Rai choc: “Grazie ad alcuni agenti per le informazioni sottobanco e il loro lavoro con le Ong” (Video)


Di Alessandro Della Guglia – Roma, 22 nov – “Un ringraziamento a quelle poche forze dell’ordine che ci hanno dato comunicazioni sottobanco e che continuano a lavorare con le Ong anche se hanno ordini diversi”. E’ quanto incredibilmente affermato da Angela Caponnetto, giornalista di Rai News 24, durante una videoconferenza organizzata via Zoom dall’Ong Mediterra Saving Humans. In collegamento c’erano pure Luca Casarini, ex leader dei centri sociali e attuale attivista pro-immigrati, e Beppe Giulietti, presidente della Federazione Nazionale Stampa Italiana. Parole decisamente sconcertanti quelle della Caponnetto, “scovate” dalla nostra collaboratrice Francesca Totolo.

Meloni: “Gravissimo, subito interrogazione parlamentare”

Le dichiarazioni della giornalista di Rai News anno suscitato l’immediata denuncia di Carlo Fidanza, europarlamentare di Fratelli d’Italia. “È una dichiarazione gravissima, il Ministero degli Interni apra immediatamente un’indagine per scovare e punire le mele marce che favoriscono l’immigrazione illegale!”, ha scritto Fidanza su Facebook.

Mentre Guglielmo Picchi, deputato della Lega, ha tuonato su Twitter: “Gravissimo. Subito interrogazione parlamentare!!!”.
Soltanto l’antipasto di una serie di sacrosante reazioni politiche. Mauro Rotelli, deputato di FdI, ha chiesto l’intervento del ministero dell’Interno: “Le parole della giornalista Rai Angela Caponnetto sono GRAVISSIME. Il Ministero degli Interni apra immediatamente un’indagine”, ha scritto Rotelli su Twitter.

Richiesta rilanciata poi da Giorgia Meloni: “Le dichiarazioni della giornalista Rai Angela Caponnetto in questo video sono GRAVISSIME. Il Ministero degli Interni apra immediatamente un’indagine per verificare la veridicità di queste affermazioni”, ha scritto il leader di Fratelli d’Italia su Facebbok. “Sarebbe intollerabile se alcuni tra coloro che sono pagati per far rispettare le leggi dello Stato italiano facessero in realtà l’esatto contrario. Come Fratelli d’Italia presenteremo subito un’interrogazione in Parlamento per arrivare in fondo a questa vicenda”, ha annunciato Meloni.

Alessandro Della Guglia

Leggi la notizia su Il Primato Nazionale

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter