Giordano, la vergogna a Palazzo Chigi: “Aumento di 1.126 euro al mese per 300 dirigenti mentre l’Italia affonda”


Un discreto scandalo quello svelato da Mario Giordano. Mentre l’Italia deve fare i conti con la crisi, i vertici della presidenza del Consiglio gonfiano i loro stipendi. “Pioggia di soldi per i 300 dirigenti di Palazzo Chigi che avranno un aumento – rivela il conduttore di Fuori dal Coro, il programma in onda su Rete 4 -. Alcuni anche di 1.126 euro al mese!. Mi viene una rabbia…”.

Eppure per Giordano la vera domanda è un’altra: “Ma poi cosa ci fanno 300 dirigenti a Palazzo Chigi?”. Sfogo che ha trovato tutto il sostegno di Matteo Salvini. Il leader della Lega ha voluto condividere l’accaduto sulla sua pagina Twitter senza aggiungere nulla. D’altronde il fatto si commenta da solo.

Leggi la notizia su Libero Quotidiano

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter