Giordano armato di mazza tricolore distrugge le zucche di Halloween: “Voglio festeggiare Ognissanti” (Video)


Di Cristina Gauri – Roma, 31 ott – Come da una decina d’anni a questa parte, tutta Italia si appresta a festeggiare la notte di Halloween con il suo carrozzone di travestimenti kitsch e fantasmi. Ma qualcuno non vede di buon occhio la celebrazione di questa festa di squisita importazione estera. Tra questi anche il giornalista Mario Giordano, che ieri sera a Fuori dal coro si è fisicamente scagliato contro le zucche tipiche della festa, che tradizionalmente vengono svuotate e intagliate dai bambini per renderle delle facce demoniache: “Voglio festeggiare la festa di Ognissanti. Si spendono, ogni anno, 300 milioni per vestiti di zombie, di scheletri e di cose orrende. Tutto per importare una tradizione che non è la nostra e dimentichiamo, invece, le nostre radici e allora io dico no”, ha spiegato il giornalista, che armato di una mazza da baseball tricolore si è scagliato contro gli ortaggi e le ha sfasciati con pochi energici colpi. Inutile dire che lo spezzone dell’ “aggressione” alle zucche è diventato subito virale.

Di Cristina Gauri

Leggi la notizia su Il Primato Nazionale

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter