Firenze, senegalese ubriaco si arrampica sulla statua di Dante: serve una gru dei VdF per farlo scendere. Poi picchia gli agenti



(ANSA) – FIRENZE, 31 OTT – Movimentato intervento di polizia e pompieri dopo la mezzanotte scorsa per un 24enne senegalese che in stato di alterazione ha scalato la statua di Dante Alighieri in piazza Santa Croce a Firenze, una delle figure più iconiche del poeta pervenuteci con la tradizione.L’episodio è avvenuto in piena movida notturna in giorni in cui molte persone stanno affollando la città per il ponte di Ognissanti.

La polizia ha chiesto l’ausilio dei vigili del fuoco per raggiungere in quota, con un cestello, il giovane, così da evacuarlo in sicurezza. L’operazione è riuscita, ma con notevole impegno dato che la sua alterazione impediva di instaurare un dialogo normale. Portato giù, il 24enne ha reagito agli agenti, causando la caduta di un poliziotto, poi è stato affidato al personale del 118 per le cure. La polizia lo ha denunciato per resistenza. Al momento non risulta che la statua abbia subìto danni.

Leggi la notizia su Ansa