Festa con 6 amici e senza mascherina: multata la sardina che attaccava Sgarbi perché non indossava la mascherina


Da Il Tempo – Pescata la sardina moralista che si indignava per Vittorio Sgarbi senza mascherina. Diego Marescotti era a una festa proibita a ballare in terrazza e i vicini hanno chiamato i vigili. Multa a tutti per violazione delle norme anti Covid. E pensare che solo qualche tempo fa Marescotti tirava le orecchie all’assessore comunale Gulinelli e a Sgarbi, rei di essersi fatti immortalare a distanza ravvicinata e senza dispositivi di protezione individuale.

Secondo quanto risulta a La Verità, il seguace di Santori è stato pizzicato in un appartamento con altri amici a festeggiare la Pasqua con tanto di balli e musica sui balconi. I vicini hanno avvertito la polizia locale che, giunta sul posto, non ha potuto far altro che elevare multe per 400 euro a 6 persone. Insomma il puro è stato epurato.

Leggi la notizia su Il Tempo