Ex assessore si vaccina con doppia dose, ma si ammala lo stesso di Covid: “Vacciniamoci, proteggiamoci”


Campania – Mario Imbimbo, ex assessore (covidiota) alla Cultura del Comune di Mugnano di Napoli si vaccina con doppia dose, ma si ammala lo stesso di Covid e pubblica un post su Facebook:

“Ho il Covid. Lotto con una brutta influenza da almeno 10 giorni con febbre fino a 38,5 e difficoltà respiratorie. Nei giorni più duri ho avuto bisogno dell’ossigeno. E tutto questo con due dosi di vaccino. Solo ora trovo la forza di scrivere poichè le cose vanno un pò meglio. Il Covid è una malattia infame. Subdola. Rispetto alla quale non bisogna mai abbassare la guardia.

Per chi come me ci è dentro, dentro quello che sembra un incubo ma è la dura realtà, assistere al dibattito surreale di chi è contro l’estensione del green pass o ha perplessità sulla terza dose, sembra essere al teatro dell’assurdo.

Serve proteggerci. In ogni modo. Sta finendo, ma non è ancora finita. Siamo ancora dentro una pandemia che può fare ancora molto male coi suoi colpi di coda. Ascoltate chi sta ancora uscendone a fatica. Vacciniamoci, proteggiamoci. Prendiamo il coraggio a due mani e diamo il benservito ad una pandemia alla quale abbiamo concesso già troppo.

Perchè possiamo divederci su tutto. Su come gestirla e organizzarla questa vita. Ma su una cosa non dovremmo mai dividerci. Sul proteggerla e valorizzarla la vita. Una ne abbiamo ed è il bene più prezioso!!!”