Elezioni regionali, Giorgia Meloni a valanga: sondaggio Noto, trionfo nelle Marche, testa a testa in Puglia


Nelle Marche un trionfo, una vera impresa nella Puglia di Conte. Mancano meno di due mesi alle elezioni regionali del 20 e 21 settembre e secondo l’ultimissimo sondaggio politico realizzato da Noto Giorgia Meloni – in grande ascesa – ha ottime possibilità di far cadere la storica roccaforte della sinistra nelle Marche, dove il candidato di Fratelli d’Italia Francesco Acquaroli, è dato in vantaggio con il 48%. Lo sfidante di centrosinistra, Maurizio Mangialardi, è invece staccato di 8 punti, mentre quello del M5s è già fuori dai giochi: Gian Mario Mercorelli è rilevato sotto il 10%.

Ma è in Puglia che Fdi tenta la vera impresa: il suo candidato è Raffaele Fitto, che ha le carte in regola per battere il governatore uscente, Michele Emiliano dove va in scena l’alleanza Pd-M5S che la leader di FdI sarebbe in grado di spezzare non senza ripercussioni a livello nazionale. Qui è previsto un testa a testa.

Leggi la notizia su Il Tempo

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter