“È ora di mettere un freno alla misoginia di sinistra in Rai”: il direttore di Raiuno convocato dalla Vigilanza


Roma, 21 gen – “È ora di mettere un freno alla misoginia di sinistra in Rai. Dopo che Fabio Fazio ha permesso, con il sorriso, che Luciana Littizzetto umiliasse Wanda Nara con la frase sul ‘pomello della sella’, adesso ci tocca ascoltare Alan Friedman che apostrofa Melania Trump come ‘Escort’. Il direttore di Rai Uno Stefano Coletta è atteso con urgenza in Vigilanza: speriamo sia l’occasione per annunciare che Friedman almeno per un anno non metterà piede in Rai. Ai conduttori consigliamo, in futuro, una condanna un po’ più sollecita e sentita. Questi episodi danneggiano l’immagine di una trasmissione storica come Uno Mattina, già in affanno di ascolti dopo il commissariamento politico del Pd”. Lo dichiara Massimiliano Capitanio, deputato Lega e segretario della Vigilanza Rai.