Duro colpo per Kiev: distrutta la 72esima brigata meccanizzata e altri 3 battaglioni: “Ingenti perdite su tutti i fronti”


Ore 14.50: Mosca, “Kiev sta subendo perdite significative su tutti i fronti”
L’Ucraina sta subendo “perdite significative su tutti i fronti”, rivendica il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov. “Tre battaglioni della decima brigata d’assalto delle montagne e la 72esima brigata meccanizzata hanno perso più della metà dei loro uomini vicino agli insediamenti di Verkhnekamenka e Zolotarevka in un solo giorno”, ha precisato.

Ore 13.58: “Distrutti posti di comando a Mykolaiv”
Il ministero della Difesa russo ha riferito di aver distrutto cinque posti di comando dell’esercito ucraino nella regione orientale del Donbass e Mykolaiv nell’Ucraina meridionale. Durante la notte a Mykolaiv sono state sentite “potenti” esplosioni. “Ci sono potenti esplosioni in città! Rimanete nei rifugi!”, ha scritto il sindaco Oleksandr Senkevich su Telegram.

Ore 11.44: Mosca, “abbattuto un Mig-29 ucraino a Mykolaiv”
Il Ministero della Difesa russo ha annunciato di avere abbattuto un caccia Mig-29 dell’aviazione Ucraina sulla città di Mykolaiv.

leggi la notizia su Libero Quotidiano