Crisanti controcorrente: “È inutile accanirsi contro i non vaccinati, il Green Pass va cancellato tra 2 settimane”





Da Crisanti arriva la critica verso il green pass «infinito» che il governo varerà oggi nel nuovo decreto Covid: «Non sapendo nulla vogliono tranquillizzare le persone vaccinate. Nulla di scientifico», insiste. «L’azione politica deve avere un obiettivo di sanità pubblica. È inutile che mi accanisco contro l’altro 10% se i dati dicono che il 90% basta.

Bisogna valutare la risposta della società, c’è sempre il singolo che non si vuole vaccinare per le più diverse ragioni». Il professore conclude con una previsione sulla quarta dose. sarà necessaria? «Spero di no, ma non lo sappiamo. Se non emergessero altre varianti e il livello di immunità si mantenesse elevato non servirebbe. Anche per questo sarebbe utile l’indagine sierologica per valutare il livello di immunità nella popolazione».


Cristina Gauri

Continua a leggere su Il Primato Nazionale