Covid, 112 mila morti e 3,69 milioni di contagi. Ma Letta: “Per fortuna abbiamo un ministro come Speranza”


Roma, 6 apr. (Askanews) – A destra “stanno cercando di fare un discorso semplice e semplicistico: aperture contro chiusure. Non abbiamo ancora imparato niente, dopo un anno: dipende dalla serietà di ognuno di noi, per fortuna abbiamo un ministro come Speranza”. Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta, intervistato a diMartedì (La7) da Giovanni Floris.

“Fossimo stati alle soluzioni di Salvini oggi saremmo in una condizione ancora peggiore dell’attuale. Sono solidale con i ristoratori, il governo deve fare un decreto imprese subito per venire incontro a chi con la chiusura sta garantendo la nostra salute, con aiuti non generici ma sui costi fissi”, ha aggiunto Letta.

(Da inizio pandemia a oggi 112 mila morti e 3,69 milioni di contagiati, tutti sulla coscienza di Speranza ndr.)

Leggi la notizia su Askanews