Coronavirus, la Russia di Putin chiude tutti i suoi valichi di confine. L’Italia dei giallorossi spalanca i porti




Mosca, 28 mar. (Adnkronos) – La Russia chiude tutti i suoi varchi di confine a ogni mezzo a partire da lunedì per contenere l’epidemia di coronavirus. Il provvedimento adottato oggi dal governo ha validità provvisoria, ma non è stata precisata la data di scadenza. Erano già stati cancellati in precedenza i voli internazionali e chiuse le frontiere, ma al transito delle sole persone, con Cina e Bielorussia. Per la prossima settimana è stato chiesto a tutti coloro che non svolgono lavori essenziali di rimanere a casa. Il numero dei contagi confermati in Russia è salito a 1.264 Cinque persone sono morte dopo aver contratto il Covid-19.

L’Italia invece continua a spalancare porti ai clandestini islamici

Brindisi, in piena pandemia sbarcano 30 clandestini con le mascherine: Conte chiude tutto tranne i porti

Leggi la notizia su Affari Italiani

Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter