Conte si piega al PD e alla Bellanova: sì alla sanatoria di 500mila migranti. I venduti M5S ingoiano un altro rospo


Da Il Secolo D’Italia – Alla fine Teresa Bellanova, nonostante le critiche dei grillini, l’opposizione del centrodestra e perfino le accuse degli immigrati regolari (video), ha vinto il braccio di ferro con il premier Conte. E nel governo i “renziani” hanno ottenuto il via libera alla regolarizzazione degli immigrati che lavorano nei campi e come badanti e colf “in nero”, La misura sarà contenuta nel decreto Rilancio, che potrebbe vedere la luce già in giornata.

L’accordo sulla sanatoria degli immigrati

Secondo quanto sostiene Repubblica, alla fine della maratona notturna tra il premier Conte e i capi  delegazione dei partiti della maggioranza giallo-rossa, l’accordo è stato raggiunto. “Rifiniture sono in corso, commenta ancora prudente Bellanova. che è stata anche oggetto di pesanti attacchi e insulti sul web per la sua battaglia. Comunque per il Viminale il testo è un buon compromesso. La ministra Luciana Lamorgese non aveva mai dubitato che si sarebbe raggiunto. Manca un ultimo miglio, ma se i nodi politici non si aggrovigliano, nel decreto si varerà anche la regolarizzazione”, scrive Repubblica.

In 500mila potranno lavorare nei campi

Anche gli scienziati, nei giorni scorsi, si erano espressi contro la regolarizzazione degli immigrati.

Leggi la notizia su Il Secolo D’Italia