Ci risiamo, 46 clandestini sedicenti minorenni ospiti a Villa Sikania fuggono dalla quarantena


Da Agrigento Notizie – Ci risiamo. Sono 46 i migranti, tutti minorenni non accompagnati, che sono riusciti ad allontanarsi dal centro d’accoglienza Villa Sikania di Siculiana dove erano in sorveglianza sanitaria anti-Covid. Stamani sono riusciti a scappare in 21, mentre poche ore prima – nella giornata di ieri – la stessa cosa avevano fatto altri 25 minorenni tunisini.

I due gruppi si sono riversati prima sulla statale 115 che collega Agrigento con Sciacca e poi sono scappati lungo le campagne circostanti. Sono in corso, oggi come ieri, le ricerche ad opera di polizia, carabinieri ed esercito. Un “copione” che si ripete con una ciclicità ormai veramente sistematica. A nulla valgono gli sforzi di coloro – polizia ed esercito soprattutto – che sono posti a presidio e controllo della struttura d’accoglienza.

Leggi la notizia su Agrigento Notizie