Caserta, una donna muore 15 minuti dopo il vaccino della Pfizer: “nessuna correlazione”, tanto per cambiare


Da Voce Di Napoli – Dramma a Marcianise, in provincia di Caserta, dove una donna è morta, a causa di un malore, subito dopo aver assunto la dose del vaccino Pfizer. La vittima, originaria di San Marco Evangelista, si era recata all’hub di Marcianise, dopo essersi prenotata al portale della Regione come soggetto fragile.

La donna dopo la somministrazione ha aspettato i consueti 15 minuti all’interno della struttura e sembrava stare bene, quando improvvisamente ha avuto un malore che le è stato fatale. Al momento non risultano correlazioni tra il decesso e la somministrazione del vaccino.

Potrebbe essere solo una coincidenza temporale, anche perchè la vittima soffriva già di patologie pregresse. La salma è stata trasferita all’istituto di medicina legale di Caserta per ulteriori accertamenti.

Leggi la notizia su vocedinapoli.it