Caserta, ragazzo di 22 anni trovato morto sul letto: si era vaccinato 15 giorni fa. Per i sanitari è una morte sospetta





Da CasertaCeGRICIGNANO D’AVERSA – L’hanno trovato morto nel letto nella casa di via Aldo Moro, il 22enne Andrea Aquilante che abitava con la sua famiglia. Quando è stato soccorso dal personale del 118 era già deceduto, presumibilmente, da circa tre ore, stando alle prime valutazioni espresse dal personale sanitario. Una morte sospetta.

Il 22enne aveva ricevuto il vaccino anti Covid una quindicina di giorni fa ma, al momento, si escludono connessioni con il decesso. Sarà ora la Procura di Aversa – Napoli Nord a stabilire se sarà necessario un esame autoptico.

Leggi la notizia su CasertaCe