Bolsonaro stupito dall’accoglienza dei cittadini italiani: “Sono molto felice”. Martedì incontro con Salvini


Matteo Salvini e Jair Bolsonaro saranno insieme a Pistoia martedì 2 novembre  in occasione della cerimonia in onore dei caduti brasiliani in Italia nella Seconda guerra mondiale presso il Monumento Votivo Militare Brasiliano di via San Rocco, nel capoluogo toscano.

Lo si apprende da fonti della Lega. All’evento sarà presente il Presidente del Brasile, in questi giorni a Roma per il G20. Dopo la cerimonia il leader del Carroccio presenzierà anche all’inaugurazione di una sede del partito in via Atto Vannucci.

In precedenza alcuni giornali brasiliani, come Folha de S. Paulo, spiegavano che Bolsonaro stava pianificando un incontro con Salvini in occasione del summit internazionale. L’occasione è quella dell’omaggio ai caduti brasiliani a Pistoia.

Sabato 30 ottobre, intanto, Bolsonaro dopo i lavori si è goduto il sole di Roma andando in giro per la Capitale postando anche un video su Twitter  con l’inno di Mameli in sottofondo che lo mostra tra la folla, accerchiato dalla sicurezza, a piazza del Pantheon, a Campo de Fiori e infine davanti alla Fontana di Trevi, dove si è prestato anche a foto ricordo con alcuni presenti. Tra le tappe, anche una sosta in un alimentari per provare della pizza bianca con prosciutto e del formaggio.

“Ho visto lungo la strada che le persone qui riconoscono la bandiera brasiliana. Sono molto felice. Se Dio vuole, lunedì visiterò i miei antenati”, ha affermato di ritorno in ambasciata, a piazza Navona, facendo riferimento alla cerimonia che si terrà lunedì prossimo ad
Anguillara Veneta dove riceverà la cittadinanza onoraria in omaggio al bisnonno Vittorio.

Una scelta, quella del comune veneto, che ha scatenato le più svariate proteste, dalla sinistra alle ong per i popoli indigeni.

Leggi la notizia su Il Tempo