Bergoglio se ne va in giro senza mascherina fregandosene delle norme. Bufera social: “Protocollo tutto suo?”


Da Affari Italiani – Il Coronavirus continua ad essere un’emergenza in Italia. La conferma arriva da un episodio che ha visto protagonista il Papa. Il Pontefice al termine della messa domenicale, ha dimenticato la mascherina da qualche parte ed è andato in giro tra le gente senza protezione. Questo – si legge sul Giornale – ha provocato una reazione molto accesa sui social e il Santo Padre è stato apostrofato con parole da persona comune.

Siccome tutto questo avviene in diretta televisiva in tanti cominciano a indignarsi. Puntano il dito. È la «voce dei social». «Ma la mascherina?». «Perché lui no e noi sì?». «Bergoglio deve avere un protocollo tutto suo». «Ecco, le chiese aperte e i teatri chiusi». «Sventato». «Pericoloso». «Non importa che sia vaccinato, la mascherina deve metterla lo stesso». «Cattivo esempio». I commenti scandalizzati si ripetono uno dopo l’altro, con la processione di foto del Papa a viso nudo.

Il Papa – prosegue il Giornale –  è un po’ disinvolto nell’uso della mascherina. Non è la prima volta che lo rimproverano per questo, l’ultima durante il suo viaggio in Iran. Solo che davvero non viene spontaneo fare la predica al Santo Padre. Non è per fede. Chissà, la dimenticanza di Francesco potrebbe essere perfino un segno di speranza. Lui cammina da solo per strada, senza mascherina certo, ma all’aria aperta, con un sole ancora pallido, ma che è già una promessa d’estate. Prima o poi usciremo da queste quattro mura. Nulla dura per sempre.

Leggi la notizia su Affari Italiani