Attentato a Lione, Esplode un pacco bomba con chiodi, bulloni e viti: 8 feriti. Macron: “Attacco alla città”


Pacco bomba nel centro di Lione, in Francia. Il primo bilancio dell’esplosioneavvenuta questo pomeriggio è di 8 feriti lievi, come sottolineato dalla Prefettura della città secondo il sito del giornale Lyon Capitale. Sempre secondo la stessa fonte, le vittime sarebbero ferite nella parte bassa del corpo perché il congegno era collocato a terra. L’ordigno, collocato in strada nei pressi di una panetteria, sarebbe stato confezionato con chiodi, bulloni e viti.

L’area è stata isolata dalle forze dell’ordine e sul posto sono intervenute anche squadre di vigili del fuoco. Secondo le testimonianze raccolte, l’esplosione è stata udita a centinaia di metri di distanza. Il presidente francese Emmanuel Macronha parlato apertamente di “attacco”. Il capo dell’Eliseo si è scusato così con uno youtuber di 22 anni con cui aveva fissato un’intervista alle 18.15: “Scusate il ritardo ma c’è stato un attacco a Lione. Non faccio bilanci, al momento ci sono soltanto feriti, non vittime. Penso a loro e alle loro famiglie”.

Leggi la notizia su Libero Quotidiano