A poche ore dall’attentato a Londra attacco con coltello anche in Olanda: “Colpite diverse persone”

 – Non si fa nemmeno in tempo a piangere le vittime di Londra di questo pomeriggio, che c’è stato un nuovo attentato. Un uomo tra i 45 e 50 anni, ora in fuga, ha accoltellato diversi passati a La Aia, città sede del parlamento olandese e del governo dello Stato. Stando a quanto riferisce l’agenzia Reuters che cita fonti di polizia, molte persone sono rimaste ferite nel corso di un attentato in una strada centrale, in una delle vie dello shopping. L’accoltellamento è avvenuto sulla Grote Marktstraat e secondo quanto riportato dalla Bbc, l’episodio è avvenuto all’interno di un grande magazzino.


L’attentatore, un uomo fra i 45 e 50 anni, è ancora in fuga. L’attacco arriva a poche ore di distanza da un episodio di terrorismo avvenuto sul London Bridge a Londra, che ha causato la morte di due persone. Il killer, che indossava un finto giubbotto esplosivo, è stato in quel caso ucciso dalla polizia dopo essere stato bloccato dai passanti.

La polizia, spiega il quotidiano de Volskrant, è sulle tracce di un uomo di carnagione scura di età compresa tra i 45 e i 50 anni, con indosso una tuta scura da jogging e una sciarpa. L’aggressore avrebbe accoltellato un numero ancora non precisato di persone che si trovavano in una zona commerciale della città, molto frequentata anche per il “black friday”. I servizi di soccorso e le forze di sicurezza stanno presidiando la zona, mentre un elicottero della polizia si trova in questo momento a sorvolare la città.

Leggi  la notizia su Il Giornale

   Segui le nostre rassegne su Facebook e su Twitter