A 17 anni investì e uccise l’agente Niccolò Savarino: il rom appena scarcerato torna subito a rubare. Arrestato


Da Today – Nel 2012, quando era ancora minorenne, Remi Nikolic travolte e uccise a bordo di un suv l’agente di polizia locale Nicolò Savarino a Milano.

Dopo aver scontato la condanna a nove anni otto mesi inflittagli dai giudici minorili, Savarino è stato fermato per due furti in abitazione che avrebbe commesso insieme ad altri due giorni il 22 febbraio. Appena undici giorni dopo aver finito di scontare la pena per l’omicidio di Savarino.

Il fermo per Nikolic, che oggi ha 26 anni, e per gli altri due è stato disposto dalla pm Francesca Curpi dopo le indagini della Squadra mobile. Nikolic è difeso dal legale David Russo

Leggi la notizia su today.it